Up next


Nel 1932 e per 40 anni, gli Stati Uniti d'America (USA), infettarono intenzionalmente 600 neri con i batteri della Sifilide, per fare un esperimento

10 Views
CESIUM
77
Published on 04 Sep 2021 / In Israel / Zionism

Nel 1932 e per 40 anni, gli Stati Uniti d'America (USA), infettarono intenzionalmente 600 neri con i batteri della Sifilide, per fare un esperimento, ingannandoli che li offrivano trattamento sanitario gratis per una malattia inventata da loro, "il sangue maligno".

La stessa cosa hanno fatto gli USA anche nei paesi sudamericani con altre malattie.

E questa modalità veniva diffesa dalla maggior parte degli accademici scienziati e dal governo, anche dopo che è scoppiata la polemica ed è durata fino al 1972.

Vi viene in mente qualche somiglianza con il presente?

Se loro hanno continuano per decenni anche dopo il trattato di Norimberga che vieta questi tipi di sperimentazioni, pensate non lo facciano anche nel presente?

BASTA DITTATURA

Show more
We need your support. Contribute today. Together we are stronger. Danke. #1488
0 Comments sort Sort By

Up next